Acquista il libro

Acquista il libro Diritto e COVID-19


L’irruzione di un virus invisibile e oscuro ha avuto un impatto straordinario in tutte le branche ordinamentali. Dal diritto civile al diritto penale, dal diritto amimnistrativo a quello tributario e contabile, passando attraverso il diritto processuale e quello sportivo, senza dimenticare il diritto sovranazionale, nessuna disciplina può dirsi immune agli effetti della pandemia da Covid-19.

Che conseguenze ha portato il Covid-19 nel nostro ordinamento? Il diritto del futuro sarà lo stesso, cambierà o è già in atto il cambiamento?  La frenetica normativa esplosa in questi tempi è solo "diritto dell’urgenza", destinato ad estinguersi con il cessare del momento di crisi o darà lo spunto per una definitiva metamorfosi dell’ordinamento giuridico?

home / Indice Generale / CAPITOLO 33. Le nuove norme sul processo amministrativo in risposta all´emergenza Covid-19. ..

torna all'indice stampa


CAPITOLO 33. Le nuove norme sul processo amministrativo in risposta all´emergenza Covid-19. Profili generali.

Paolo Corciulo

Il capitolo offre un quadro complessivo della normativa speciale introdotta per il processo amministrativo in occasione dell’emergenza dovuta all’epidemia da Covid -19, muovendo da preliminari considerazioni sul processo in generale, per poi passare ad una descrizione in ordine cronologico dei  provvedimenti normativi e amministrativi che si sono succeduti nel periodo considerato; quindi, si passa ad un esame analitico, contenente spunti di riflessione, degli istituti processuali principalmente interessati dall’intervento normativo emergenziale, con specifico riferimento al regime di sospensione dei termini, alla fase merito ed al procedimento cautelare; considerazioni specifiche sono dedicate valore attuale della centralità del principio di oralità nel processo amministrativo e alla giurisprudenza intervenuta sulla questione, argomento cui è riferita anche la parte finale del lavoro.

Sommario:

1. Pandemia e processo. - 2. Il percorso della normativa emergenziale sul processo amministrativo. Dal d.l. 2 marzo 2020, n. 9 al d.l. 30 aprile 2020, n. 28. - 3. Le specifiche modifiche della normativa emergenziale in materia di processo amministrativo. - 3.1. La sospensione dei termini processuali, rimessione in termini e rinvio udienze. - 3.2. Interventi sul processo cautelare. - 3.3. Interventi sul processo di merito con particolare riguardo all’art. 4 del d.l. 30 aprile 2020, n. 28. - 3.4. Interventi sui criteri di ragionevole durata del processo. - 3.5. Interventi sull’adempimento collaborativo del deposito delle cd. note di cortesia. - 4. Brevi osservazioni conclusive.


1. Pandemia e processo.

L’intervento legislativo volto ad affrontare la situazione epidemica ha interessato anche il processo, nella sua poliedrica articolazione strutturale e funzionale, mercé l’introduzione di norme emergenziali specifiche per quello civile, quello penale, quello tributario e quello amministrativo. Ad una prima lettura delle norme dedicate al processo si evidenzia che ratio comune di fondo è stata quella di assicurare nella massima misura il distanziamento
[continua ..]


  • Giappichelli Social