Acquista il libro

Acquista il libro Diritto e COVID-19


L’irruzione di un virus invisibile e oscuro ha avuto un impatto straordinario in tutte le branche ordinamentali. Dal diritto civile al diritto penale, dal diritto amimnistrativo a quello tributario e contabile, passando attraverso il diritto processuale e quello sportivo, senza dimenticare il diritto sovranazionale, nessuna disciplina può dirsi immune agli effetti della pandemia da Covid-19.

Che conseguenze ha portato il Covid-19 nel nostro ordinamento? Il diritto del futuro sarà lo stesso, cambierà o è già in atto il cambiamento?  La frenetica normativa esplosa in questi tempi è solo "diritto dell’urgenza", destinato ad estinguersi con il cessare del momento di crisi o darà lo spunto per una definitiva metamorfosi dell’ordinamento giuridico?

home / In Evidenza / Giurisprudenza / Natura giuridica dei Decreti ..

29/07/2020
Natura giuridica dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e accesso civico generalizzato


argomento: Giurisprudenza

PAROLE CHIAVE: TAR Lazio

Sulla natura giuridica dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, emanati in attuazione del D.L. 23 febbraio 2020, n.6, al fine di indicare le misure necessarie ad evitare la diffusione del virus Covid – 19 sull’intero territorio nazionale e sulle finalità dell’accesso civico generalizzato rispetto ai verbali del Comitato Tecnico Scientifico nominato ai sensi dell’art. 2 dell’O.C.D.P.C. n. 360/2020. Tar lazio, sez. I quater , 22 luglio 2020, n. 841 - Pres. Caminiti, Est. Pisano (1)    Va accolta, anche per la finalità di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico, l’istanza di accesso civico rispetto ai verbali del Comitato Tecnico Scientifico avendo l’Amministrazione opposto solo motivi “formali” attinenti alla qualificazione degli stessi come “atti amministrativi generali”, ma non ragioni sostanziali attinenti ad esigenze oggettive di [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social